Netto miglioramento meteo: l'Alta Pressione porterà caldo da venerdì



Il maltempo del penultimo lunedì d'agosto - ieri - è ormai alle spalle. Persisteranno occasionali acquazzoni e temporali nelle prossime ore, così come non mancheranno manifestazioni temporalesche pomeridiane almeno sino a venerdì. Ma la notizia del giorno è il rinforzo dell'Alta Pressione.
Alta Pressione che interverrà con foga, ripristinando condizioni di bel tempo estivo lungo tutto lo stivale. Estate significa anche caldo e difatti confermiamo un esponenziale aumento delle temperature sul finire della settimana. Si rivedranno massime superiori a 35°c in molte città d'Italia e crescerà l'umidità relativa. Per intenderci: tornerà anche un po' d'afa.
Il meteo mercoledì 26 Agosto
Inizialmente sole su gran parte del Nord, sulle tirreniche e nelle due Isole Maggiori. Permarranno un po' di nubi sparse nelle regioni adriatiche, soprattutto tra Marche e Abruzzo dove non escludiamo sporadici piovaschi mattutini. Nel corso del pomeriggio potranno verificarsi dei temporali sui rilievi centro meridionali e sulle Alpi. Si tratterà di fenomeni poco vivaci, eccezion fatta per la Calabria interna. Le temperature rimarranno gradevoli, spesso sotto i 30°C nei valori massimi.
immagine 1 articolo 39670Domani prevalenza di tempo stabile e soleggiato, salvo qualche residua debole precipitazione specie sui rilievi del Centro Sud.
Giovedì 27 Agosto
Il miglioramento sarà ancora più evidente, difatti avremo cieli sereni o poco nuvolosi fin dall'alba e per gran parte della giornata. Le poche nubi significative appariranno sui rilievi appenninici centro meridionali, sui monti siculi e su zone alpine occidentali. I fenomeni associati saranno deboli, occasionali e in rapida attenuazione. Le temperature, nel frattempo, riprenderanno ad aumentare.
Previsioni meteo per il fine settimana
Venerdì avremo tantissimo sole e temperature in ulteriore aumento, soprattutto le massime. Localmente si sfioreranno 35°C, specie sulle Centrali tirreniche e in Sardegna. Sporadici temporali pomeridiani coinvolgeranno i rilievi abruzzesi, l'Aspromonte e le zone interne della Sicilia.
Sabato e domenica saranno le giornate più calde della settimana. I termometri continueranno a salire e il rialzo si percepirà anche in Val Padana con punte prossime a 35°C in Emilia Romagna. Non solo. Cresceranno anche i tassi di umidità, con conseguente ritorno dell'afa. Le regioni più calde, oltre alla Val Padana, saranno le tirreniche e le due Isole Maggiori.
La nuvolosità tenderà a diradarsi ulteriormente anche durante le ore più calde e quei pochi cumulonembi che andranno a svilupparsi non avranno più l'energia necessaria per dar luogo a precipitazioni.
immagine 2 articolo 39670Nel weekend confermiamo condizioni di tempo splendido e caldo moderato su tutte le regioni.

http://www.meteogiornale.it/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment