Lo scuolabus a reazione



Lo scuolabus più veloce del mondo è indubbiamente quello progettato dall’ingegnere americano Paul Stender: dotato di motore a reazione, ha toccato l’incredibile velocità di 590 km/h.

L’idea, racconta Stender, gli è venuta per due motivi: “Il primo è per intrattenere le persone perché, dai, è un autobus a reazione. Il secondo è ispirare i ragazzi, e tenerli lontani dalle droghe. È importante per loro avere hobby che li tengano attivi e creativi, e lontano dalle cattive influenze. E’ per questo che sulla fiancata dell’autobus abbiamo scritto il nosto motto: ‘Jets are hot – drugs are not’. E penso sia anche la mia vendetta personale per tutti quei giorni di lento tragitto verso la scuola”.

Per realizzare l’autobus, Stender ha dovuto costruire l’autobus praticamente da zero, perché la struttura dell’autobus originale non era in grado di resistere alle velocità e alle sollecitazioni cui è sottoposto lo scuolabus. “Molti particolari sono fatti a mano, e molti materiali sarebbero più consoni ad un’aereo, che ad un autobus”.



http://notizie.delmondo.info/

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment