Sparatoria in un centro commerciale a Monaco, killer in fuga - Il ministero dellʼInterno: "Tre morti"



Terrore a Monaco di Baviera, nella zona del parco olimpico, dove è avvenuta una sparatoria all'interno di un centro commerciale. Lo riferiscono i media tedeschi che, citando la polizia, parlano di "numerosi morti". Secondo il ministero dell'Interno, "le vittime confermate sono tre e ci sono diversi feriti". Pare che ad aprire il fuoco sia stata una sola persona. Il killer è in fuga. I negozi in centro sono stati chiusi, con i clienti all'interno.







Sarebbero più di sei i morti al centro commerciale «Olympia» nel quartiere Moosach, di Monaco di Baviera, in Germania dove, nel pomeriggio, si è verificata una sparatoria. Lo riferiscono fonti della polizia tedesca dai media locali. In precedenza il ministero dell'Interno bavarese aveva parlato di 3 morti accertati ma secondo alcuni media le vittime potrebbero essere più di 10. La polizia di Monaco ritiene che sia stato più di un killer ad agire all'interno del centro commerciale della città, gli agenti citano infatti di un testimone che ha visto tre persone sparare. In un video pubblicato su Twitter si vede un uomo che esce tranquillamente dal McDonald's con una pistola in mano sparando indiscriminatamente sulla gente. Un testimone che ha parlato in diretta streaming, secondo quanto riferisce Sky news, ha detto che l'autore della sparatoria è fuggito in una stazione del metro. «L'ho visto entrare in una stazione metro - ha detto il testimone - Non ho una sua descrizione. La polizia lo sta cercando». Secondo testimoni oculari un'altra sparatoria sarebbe avvenuta alla stazione della metro della centralissima Marienplatz nel cuore di Monaco di Baviera, ma non ci sono conferme. La La tv N24, prima, aveva parlato di una seconda sparatoria nella Karlsplatz di Monaco, nel centro della città, ma i vigili del fuoco e la polizia hanno smentito la notizia.





La polizia è intervenuta prontamente e l'area è stata messa in sicurezza. È stato chiesto al pubblico di evitare il centro commerciale. Si parla di almeno un assalitore, forse più d'uno. Elicotteri sono in volo sopra la scena dell'attacco.
Gli impiegati del centro commerciale non possono uscire dal posto di lavoro. Diverse persone presenti sul posto sono state viste fuggire. Anche i mezzi di pronto soccorso sono giunti sul luogo.
Il traffico della metropolitana è stato temporaneamente interrotto.
Non è ancora chiaro cosa sia successo o perché un così ingente numero di forze dell'ordine sia all'esterno del centro commerciale.
Le forze di sicurezza tedesche sono in allerta da quando, lunedì 18 luglio, un 17enne afghano armato con un'ascia ha ferito almeno 21 persone a bordo di un treno lungo la linea ferroviaria tra Wurzburg-Heidingsfeld, in Baviera, a sud della Germania. Quell'attacco era stato rivendicato dall'Isis.
La Farnesina ha attivato l'unità di crisi. Sono in corso verifiche con il Consolato generale. Lo si apprende da un tweet del ministero degli Esteri.

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment