Scoperte altre due lune di Urano, adesso quelle note sono 29



Scoperte altre due lune di Urano, il pianeta dai tanti satelliti

Urano ha altre due lune, oltre alle 27 finora note, e sono state scoperte grazie ai dati inviati a Terra 30 anni fa dalla sonda Voyager 2, catturati nel passaggio ravvicinato al pianeta del 1986. Uscita sul sito ArXiv, la notizia della scoperta e’ in via di pubblicazione sull’Astronomical Journal. A scovare le due nuove, piccole lune, negli anelli di Urano e’ stato un giovane studente di dottorato dell’universita’ dell’Idaho, Rob Chancia. A segnalare la possibile presenza delle nuove lune e’ stata la variazione periodica del materiale sia nell’anello ‘alfa’, uno degli anelli piu’ brillanti di Urano, sia nell’anello ‘beta’. In entrambi gli anelli si nota “qualcosa che rompe la simmetria”, ha osservato Matt Hedman, che ha lavorato con Chancia all’analisi dei dati del Voyager 2. I due astronomi hanno potuto notare l’anomalia grazie al lungo esercizio fatto studiando i dati della sonda Cassini, che da oltre dieci anni sta inviando spettacolari immagini degli anelli di Saturno, delle loro caratteristiche e delle lune che ospitano. Per questo Hedman e Chancia sono stati in grado di analizzare i dati della missione Voyager in modo nuovo, scoprendo analogie. Secondo le prime stime le due lune sono davvero molto piccole, con un diametro compreso fra 4 e 14 chilometri. Oltre che per le loro dimensioni, sono particolarmente difficili da vedere a causa del materiale scuro che le ricopre. “Gli strumenti del Voyager 2 – ha osservato Hedman – non erano abbastanza sensibili da vederle”.

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2016/10/astronomia-scoperte-altre-due-lune-di-urano-adesso-quelle-note-sono-29/771609/#q0HORrY425k6TsWI.99

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento