Le patatine più costose del mondo: 50 euro una confezione da 5



Il birrificio svedese St. Erik ha creato le patatine più costose del mondo: una confezione, che contiene appena 5 patatine, costa 50 euro, per un costo quindi di 10 euro al pezzo.

Secondo quanto spiega il birrificio, a spingere verso la creazione di queste super-costose patatine è stato il desiderio di creare uno snack di altissimo livello, che sia adatto ad accompagnare quelle che loro ritengono le loro migliori birre.

“St. Erik è uno dei principali microbirrifici svedesi, e abbiamo una passione per l’artigianalità che è alla base della nostra birra. Allo stesso tempo, sentivamo che mancava uno snack dello stesso livello con cui servirla”, ha spiegato Marcus Friari, manager dell’azienda, “Una birra di prima qualità merita uno snack di prima qualità, ed è per questo che abbiamo fatto uno sforzo enorme per produrre le patatine fritte più esclusive del mondo”.

Le patatine sono confezionate in una scatola che ne contiene appena cinque, e ognuna è cucinata personalmente da uno chef, utilizzando ingredienti particolari delle regioni scandinave: funghi delle foreste svedesi, alghe delle isole Fær Øer, aneto della penisola di Bjäre, cipolle coltivate nel cuore della Svezia, e ovviamente luppolo, lo stesso usato per realizzare la birra. Anche le patate, ovviamente, vengono da una coltivazione particolare che si contraddistingue per le colline sassose (cosa che impedisce l’uso di attrezzi agricoli moderni e costringe a coltivare le patate a mano).

Il birrificio ha prodotto solo una serie limitata di queste speciali patatine, ma nonostante il prezzo esorbitante sono andate esaurite in un attimo: visto il successo, è probabile che il birrificio decida di produrne ancora in futuro.

http://notizie.delmondo.info/2016/11/10/le-patatine-piu-costose-del-mondo-50-euro-una-confezione-da-5/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento