Clamorosa tendenza a lungo termine: neve e gelo no-stop sull’Italia per tutto Gennaio?



Previsioni Meteo, gli ultimi aggiornamenti dei principali centri di calcolo mettono i brividi per il prosieguo dell'inverno: mappe impressionanti, l'Italia rischia di rimanere vittima di gelide correnti provenienti da Nord per tutto il mese di Gennaio!
Previsioni Meteo – L’Italia continua a battere i denti per l’eccezionale ondata di “Burian” che non si è ancora conclusa, alla faccia di chi nei giorni scorsi assicurava che sarebbe stata soltanto una “veloce sfuriata fredda“. Di ora in ora, invece, gli ultimi aggiornamenti previsionali che ci consentono di delineare una tendenza meteo a lungo termine indicano con maggior convinzione un prosieguo stagionale all’insegna del freddo intenso in tutt’Italia, almeno fino alla fine del mese di Gennaio e quindi per le prossime tre settimane.

Nei prossimi giorni, infatti, le temperature rimarranno glaciali in tutt’Italia fino alla mattinata di Giovedì 12 Gennaio, con possibili nuove nevicate anche intense e fino a bassissima quota (in molti casi anche su spiagge e pianure) al Sud dapprima tra Lunedì pomeriggio e Martedì mattina in modo particolare in Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo e zone interne della Campania, poi ancora tra Martedì sera e Mercoledì mattina, soprattutto in Calabria e nella Sicilia nord/orientale. Di questa previsione parleremo in modo approfondito nelle prossime ore sul MeteoNotiziario di MeteoWeb.

A quest’ulteriore sbuffo gelido proveniente dai Balcani, con temperature in ulteriore calo in tutto il Nord, seguirà una breve pausa con correnti più miti da Sud/Ovest: una veloce “libecciata” che riporterà le temperature nella norma del periodo ma solo per qualche ora, tra Giovedì sera e Venerdì 13 Gennaio.

Subito dopo, però, già nel weekend, l’Italia potrebbe essere investita da una nuova ondata di gelo e neve, stavolta di origine polare marittima con irruzione nel Mediterraneo tramite la Valle del Rodano. Gli ultimi aggiornamenti di tutti i principali modelli previsionali (nella gallery a corredo dell’articolo sia le anomalie termiche al suolo previste da GFS che le varie mappe di ECMWF) indicano un’ondata di freddo molto intensa e duratura, in grado di portare tanta neve in molte Regioni, stavolta anche su Roma (dove nelle scorse ore c’è stata qualche debole fioccata). Ma ovviamente è ancora presto per sbilanciarsi sui dettagli. Di certo abbiamo una tendenza al freddo in tutt’Italia che persiste sia a breve che a medio e lungo termine. Per un inverno da brividi, come sempre più spesso sembra capitare negli ultimi anni

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/foto/previsioni-meteo-clamorosa-tendenza-a-lungo-termine-neve-e-gelo-no-stop-sullitalia-per-tutto-gennaio-ecco-le-mappe/id/827062/#eokFQr2k6eS5BBWX.99

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento