Francia, sparatoria in un liceo: otto feriti | Arrestato studente, disinnescato ordigno



Il giovane, fermato dalla polizia, avrebbe litigato con il preside. Su internet aveva visionato video di stragi di massa

Sparatoria in Francia nel liceo "Tocqueville" a Grasse, cittadina delle Alpi Marittime. Il bilancio è di 8 feriti lievi. La polizia ha arrestato uno studente di 17 anni: il giovane, figlio di un consigliere comunale, avrebbe litigato con il preside (rimasto ferito), sarebbe entrato nella scuola armato di un fucile a pompa e avrebbe cominciato a sparare. Disinnescato un ordigno esplosivo all'interno dell'edificio.

"Papà sto scappando perché c'è una sparatoria nel liceo" - Così in lacrime, Teo, 17 anni, ha chiamato il padre poco prima delle 13, spiegandogli di aver visto un uomo con più armi da fuoco sparare nel cortile interno vicino alla mensa della scuola. Molti altri studenti sono riusciti a scappare.

Assalitore scuola visionò video di stragi di massa - Lo studente fermato era totalmente ignoto agli 007. Su internet aveva visionato video di stragi di massa.

Disinnescato ordigno esplosivo - Secondo quanto riportato dal sito del quotidiano Le Figaro, "le forze dell'ordine hanno disinnescato un ordigno esplosivo preparato con della polvere nera che era stato lasciato all'interno della scuola".

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/francia-sparatoria-in-un-liceo-otto-feriti-arrestato-studente-disinnescato-ordigno_3062031-201702a.shtml

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento