Tempo ancora instabile: forti temporali in atto



Da mercoledì il tempo diverrà più stabile soprattutto al Centro-Sud. Tra giovedì e sabato ondata di caldo estivo: picchi di 35°C in Sicilia

Anche martedì il tempo sarà molto instabile su gran parte d’Italia con numerosi e localmente intensi rovesci di pioggia e temporali, a causa di una perturbazione che sta scivolando lentamente lungo la Penisola. Ai margini resteranno Nordovest e Isole Maggiori dove la giornata sarà in prevalenza soleggiata. Le temperature oscilleranno su valori prossimi alla norma. Da mercoledì il tempo diverrà più stabile al Centro-Sud: in particolare tra giovedì e sabato si conferma una breve ma piuttosto intensa ondata di caldo estivo sulle Isole e al Sud, con temperature anche oltre i 30°C, per una temporanea incursione dell’anticiclone africano accompagnato da intensi venti di Scirocco. Il Nord resterà ai margini, con temperature più contenute e un costante afflusso di aria umida atlantica, capace di determinare a tratti delle piogge specialmente tra le zone alpine e le pianure adiacenti.

Previsioni meteo per martedì. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso al Nordovest, Sicilia e Sardegna. Altrove condizioni di marcata instabilità: al mattino piogge più probabili su alto Adriatico, Emilia Romagna e Marche anche a carattere temporalesco. Da metà giornata il rischio di rovesci e locali temporali si estenderà gradualmente a buona parte delle regioni peninsulari. Sempre nel pomeriggio saranno ancora possibili brevi rovesci o temporali tra le Prealpi di Nord-Est e le pianure adiacenti. In serata questa instabilità andrà attenuandosi in tutto il Centro-Sud, mentre sarà ancora possibile qualche pioggia o rovescio nelle zone prealpine e sulle pianure del triveneto. Temperature massime in diminuzione al Nord-Est e sulle regioni centrali; senza grandi variazioni altrove. Punte fino a 23-24 gradi sulle regioni di Nord-Ovest. Venti da deboli a moderati al Centro-Sud, da nord-est su medio-alto Adriatico, di Maestrale su basso Tirreno e Isole.

ALLERTA METEO IN EMILIA ROMAGNA: FORTI TEMPORALI IN ATTO
L’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile ha diramato un’allerta meteo per temporali su tutta l’Emilia-Romagna per la giornata di oggi, martedì 9 maggio. L’allerta è arancione (corrispondente alla fase operativa di preallarme) sulle aree orientali della regione, nei territori delle province di Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna, Bologna e Ferrara. I fenomeni più intensi, come emerge dal bollettino diramato dall'Arpa, si prevedono nella nottata e durante le ore del mattino.



Previsioni meteo per mercoledì. Al Nord nuvolosità variabile a tratti compatta, con qualche schiarita in Valle d’Aosta, Emilia orientale, Romagna e Alto Adige. Verso sera e nella notte locali precipitazioni su ovest e nord del Piemonte e in Valle d’Aosta. Sulle regioni centrali tempo abbastanza soleggiato, ma con tendenza, nella seconda parte della giornata, al passaggio di nuvolosità a media-alta quota a tratti anche estesa. Al Sud cielo irregolarmente nuvoloso con schiarite più ampie in Calabria; non si prevedono precipitazioni. Bel tempo in Sicilia con tendenza a velature dal pomeriggio a cominciare da ovest, mentre in Sardegna la giornata vedrà cielo irregolarmente nuvoloso fin dal mattino ma senza precipitazioni. Temperature massime in diminuzione al Nord-Ovest, in rialzo al Centro-Sud e sulle Isole: nei settori occidentali di Sicilia e Sardegna si potranno già superare i 25 gradi, complice un rinforzo di vento di Scirocco.



http://www.meteo.it/giornale/meteo-italia-tempo-ancora-instabile-forti-temporali-in-atto-11961.shtml

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento