Treno deraglia a Milano: due morti, 10 feriti gravi...





Incidente ferroviario a Pioltello, in provincia di Milano. Il treno Trenord 10452 proveniente da Cremona è deragliato alle 6:59 poco prima di arrivare alla stazione di Lambrate. Chi era a bordo ha raccontato di un forte rallentamento improvviso e poi la fermata del treno. "Il treno era accartocciato su un palo", ha detto un testimone a Tgcom24. Il primo bilancio parla di almeno due morti, 10 feriti gravi e 100 contusi.





Persone incastrate tra le lamiere, elicotteri a far da spola con gli ospedali, soccorritori in arrivo da mezza Lombardia, morti e tanti, tantissimi feriti. Il primo bilancio parla di due morti, 10 feriti gravi e 100 in condizioni meno serie. Erano tutti passeggeri del treno pendolari numero 10452 che alle 6.57 sparisce dai radar delle ferrovie. Una primissima ricostruzione dice che è deragliato all'altezza di uno scambio tra Segrate e Pioltello. Da chiarire il motivo ma pare che all'altezza dello scambio, le prime due carrozze siano passate mentre le altre tre sono uscite dai binari.



Sul luogo dell'impatto sono presenti numerose ambulanze, mentre l'ospedale di Monza ha sospeso tutti gli interventi elettivi (quelli programmati, non urgenti) in attesa dell’arrivo massiccio di feriti. Il servizio di posizione in tempo reale del sito di Trenord ha rilevato l'ultima localizzazione del treno 10452 alle 6.57, presumibilmente l'ora dell'incidente. Si tratta di un convoglio di pendolari partito da Cremona e diretto a Milano Porta Garibaldi.

Drammatica la situazione sul luogo dell'incidente con i vigili del fuoco che hanno dovuto faticare in maniera terribile per riuscire a raggiungere il posto.

Le testimonianze. Gianmarco, 25 anni, pendolare salito a Crema racconta: "Poco prima di Pioltello il treno ha cominciato a tremare, abbiamo capito che stava per succedere qualcosa". E aggiunge: "Il treno era pieno peché a Treviglio salgono in tanti. Avrà tremato per 3-4 minuti poi è arrivata una botta. Una vettura si è staccata".



I ritardi sulla linea. A causa del deragliamento il traffico ferroviario è sospeso sia sulla linea direttissima, sia sulla linea "lenta" che su quella direttissima.

Polemiche social contro Trenord. Trenord, attraverso i propri canali online, ha spiegato subito dopo l'incidente che "a causa di un inconveniente tecnico in prossimità della stazione di Pioltello, che richiede un necessario intervento delle autorità competenti, la circolazione è al momento interrotta tra le stazioni di Treviglio e Milano". Questo tipo di linguaggio burocratico di fronte a un incidente di tale portata, con vittime e feriti, ha scatenato le polemiche sui social.

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento