Il gigante di Cuma, un ritrovamento archeologico avvolto nel mistero

 

Nel 1938 durante uno scavo nei pressi del tempio di Giove dell'acropoli di Cuma, sito archeologico della cittadina di Pozzuoli, sarebbero state rinvenute ossa umane abnormi preistoriche appartenenti ad un uomo alto almeno 20 metri. 

Vicino al ritrovamento fu rinvenuta una lapide con sopra dei pittogrammi non identificati. La sensazionale scoperta fu accantonata per lo scoppio della guerra mondiale ed i resti custoditi all'interno dei magazzini del museo archeologico napoletano.

Tutta la vicenda fu poi insabbiata, mistificata e fatta passare per un falso storico e dei resti non se ne saputo piu' nulla.

Ecco un video il lingua spagnola che ricostruisce tutta la vicenda che resta comunque ancora avvolta dal mistero... L'altro video invece descrive che l'acropoli di Cuma sia stata costruita su un sito megalitico.

https://thedayafter2012.blogspot.com/2021/08/il-gigante-di-cuma-un-ritrovamento.html

About Mondotemporeale

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento