Grandine di grosse dimensioni rischia di abbattere un aereo

Foto di repertorio, uno dei tanti aerei con fusoliera danneggiata dalla grandine mentre erano in volo.

E' accaduto di nuovo che un aereo di linea sia colpito da un autentico bombardamento di grandine di grosse dimensioni, di quelle che possono intaccare la struttura del velivolo, e persino abbatterlo.

Stavolta è avvenuto nel Nord America, dove un aereo di linea partito da Boston (Massachusetts) e diretto a Salt Lake City (Utah) si è imbattuto in un temporale con grandine mentre era in volo sopra lo stato del Nebraska.

La grandine ha scheggiato i vetri della cabina di pilotaggio e danneggiato la fusoliera, in particolare il muso.

Sono stati vissuti attimi di terrore dai passeggeri, il cui velivolo è dovuto atterrare in condizioni di emergenza.

E c'è da chiedersi, come sia possibile che un aereo, con le strumentazioni radar disponibili a bordo, oltre che di assistenza al suolo, possa percorrere la rotta di temporali così violenti, e mettere a repentaglio la vita di passeggeri e personale di bordo.

E' mai possibile che i passeggeri debbano essere ostaggi di incoscienti. Quante volte abbiamo visto atterraggi da brivido durante tempeste di vento, oppure vissuto terribili turbolenze.

Come mai non si è potuto evitare un simile evento meteo così estremo, quando i radar a terra mostrano - di certo - quello che in gergo tecnico viene detto fondo scala, con alta concentrazione di chicchi di grandine?

E' pur vero che non esistono strumenti in grado di stimare le dimensioni dei chicchi di grandine sospesi all'interno della nube, tuttavia temporali così intensi dovrebbero essere evitati, solo con un pizzico di buon senso.

Pubblicato da Andrea Meloni http://www.meteogiornale.it/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment