La libreria senza commessi, dove ognuno paga quello che vuole (ed è un successo)



Una libreria molto particolare ha aperto da qualche tempo a Nanjing, in Cina: non ci sono commessi, e gli avventori sono invitati a leggere i libri e poi pagare, decidendo loro quanto, quelli che scelgono di portarsi via. Appropriatamente, il negozio è stato battezzato “La Libreria degli Onesti”.

Gli ideatori considerano la libreria una sorta di esperimento sociale, che mira a sensibilizzare i cittadini sull’importanza dell’onestà e della correttezza. E fino adesso ha funzionato abbastanza bene, con tutti quelli che prendono un libro che lasciano una donazione, peraltro abbastanza in linea con quello che sarebbe il prezzo del libro.

Il successo della libreria riempie di orgoglio sia gli ideatori che il pubblico, tanto più che un paio di anni fa era stato tentato un esperimento simile nel Fujian, dove in quel caso era un in ristorante self-service che i “clienti” potevano servirsi e poi pagare se e quanto volevano: in quel caso, però, una buona fetta della gente se ne andava senza pagare, portando il locale al fallimento in pochi giorni.

Non si tratta, peraltro, degli unici “esperimenti” di locali basati sull’onestà nel mondo: proprio in Italia era presente “l’Osteria Senza Oste”, sui colli veneti di Valdobbiadene, che ha riscontrato un grosso successo per molti anni finché la burocrazia italiana non ci ha messo lo zampino, costringendola a chiudere.

http://notizie.delmondo.info/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment