Disperso in Australia: sopravvive 6 giorni mangiando formiche



Reginald George Foggerty, cacciatore, si è perso ai margini del Great Victoria Desert: è sopravvissuto mangiando formiche

E’ accaduto nell’Australia occidentale, dove un cacciatore australiano è sopravvissuto per quasi una settimana completamente senza acqua e cibo, disteso all’ombra di un albero, mangiando formiche. Reginald George Foggerty, di 62 anni, la scorsa settimana aveva raggiunto assieme al fratello un remoto accampamento a 170 km dalla cittadina di Laverton, ai margini del Great Victoria Desert. Il giorno dopo era partito in maglietta, calzoncini e infradito a caccia di cammelli selvatici, armato di fucile ma senza provviste, ma di lui non si è saputo più nulla.

E’ stato ritrovato, dopo 6 giorni, all’alba di oggi, dalla polizia che aveva seguito le sue tracce per 15 km, e trasportato dal soccorso aereo all’ospedale di Kalgoorlie, dove è ricoverato in condizioni “soddisfacenti“. L’ispettore di polizia Andy Greatwood ha dichiarato alla radio nazionale Abc che Foggerty “non aveva bevuto un goccio d’acqua per sei giorni, era estremamente disidratato e piuttosto delirante“, ma è riuscito a parlare dopo aver ricevuto i primi soccorsi. “E’ sorprendente che sia riuscito a sopravvivere mangiando solo formiche” ha aggiunto.

http://www.meteoweb.eu/

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment