Esiste la “faccia da schadenfreude”?



La Schadenfreude è il “piacere provocato dalla sfortuna altrui”, la soddisfazione che si prova quando a qualcuno le cose vanno male, senza che ciò porti alcun vantaggio diretto a noi. Di solito si usa il termine tedesco, anche se in realtà in italiano esisterebbe un termine con lo stesso significato: aticoflila. E per quanto sia un sentimento che spesso viene negato, sarebbe un qualcosa di innato nell’uomo (e non solo), tanto che lo provano anche i neonati.

Un gruppo di ricercatori, nel tentativo di approfondire la psicologia ed i meccanismi dietro a questa emozione hanno cercato di scoprire se esista una “faccia da schadenfreude”, cioè se l’espressione facciale di gioia “diretta” sia in qualche modo diversa da quella della “gioia per sfortuna altrui”.

Per fare ciò, i ricercatori hanno fatto vedere ad un gruppo di volontari degli spezzoni di partite di calcio (rigori, per la precisione, in quanto il meccanismo di gioco è il più lineare), misurando attraverso elettromiografi le variazioni elettriche dei muscoli della faccia.

Lo studio non ha rilevato differenze significative nei muscoli coinvolti, e quindi la “faccia di gioia” è unica indipendentemente dal motivo della gioia stessa, anche se è emersa una piccola ma interessante differenza: nel caso della Schadenfreude le misurazioni elettriche mostravano reazioni più forti, anche se dalle interviste i partecipanti provavano maggior piacere nella “gioia sincera”.

http://notizie.delmondo.info/

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment