Valls: “Governo sapeva della minaccia Rischio attentati nei prossimi giorni”

Governo francese sapeva che si stavano preparando attacchi non solo in Francia ma in tutta Europa”. Lo ha detto il premier francese Manuel Valls parlando alla radio Rtl degli attentati di venerdì a Parigi. “Il terrorismo può colpire ancora nei prossimi giorni. Dobbiamo convivere con questa minaccia per poterla combattere”, ha aggiunto invitando “il popolo francese a mobilitarsi”.Valls ha quindi sottolineato come l’attacco a Parigi sia stato “pensato, pianificato, organizzato dalla Siria”. E proprio della Siria, dove Parigi ha risposto con una pioggia di bombe contro l’Isis, ha parlato anche il ministro degli Esteri Laurent Fabius, spiegando che la Francia ha la “legittimità” per agire contro lo Stato Islamico dopo gli attacchi terroristici. Il ministro ha sottolineato che la decisione di condurre attacchi aerei a Raqqa è stata “politica” e che la Francia deve essere presente nello scenario mediorientale: “E’ stato normale prendere l’iniziativa ed agire. Non si può essere attaccati duramente – e conoscete il dramma che sta sconvolgendo Parigi – senza essere presenti ed attivi” nelle azioni di risposta.

Antiterrorismo in azione, retate nel Paese – In Francia, intanto, proseguono le indagini dell’antiterrorismo: 150 le perquisizioni effettuate, che hanno portato all’arresto di almeno 8 persone tra Tolosa e Grenoble e al fermo di altre 5 a Lione. A Tolosa sono state prese in custodia tre persone dopo una perquisizione condotta nella notte nel quartiere dove viveva il terrorista franco-algerino Mohammed Merah. A Grenoble e nelle città limitrofe (Echirolles, Fontaine e Saint-Martin-d’Heres) sono finite in manette altre 5 persone e sono stati sequestrati denaro e armi. A Lione, invece, i cinque fermi sono scattati dopo il ritrovamenti di armi e di un lanciarazzi.

La Francia si ferma per un minuto – Per commemorare le 129 vittime degli attentati di venerdì, tutta la Francia si fermerà per un minuto a mezzogiorno.

http://www.fontenews.it/

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment