Japan Pom Pom: cheerleader a 70 anni



Quando si pensa alle cheerleaders, di solito si pensa a ragazzine adolescenti o poco più. Ma evidentemente basta avere lo spirito giovane, dato che le Japan Pom Pom sono un gruppo di cheerleader giapponesi dall’età media di 70 anni: la più giovane ha 55 anni, e le più anziane hanno ampiamente superato gli 80.

L’idea di fondare il gruppo di cheerleader senior” è venuta alla 84enne Fumie Tanako, che ha raccontato che da giovane non avrebbe mai avuto il coraggio di esibirsi come cheerleader, ma raggiunta la mezza età le ha portato grandi cambiamenti. A 53 anni, ha deciso di trasferirsi per un periodo di studio in Texas, mentre a 60 il suo matrimonio è entrato in crisi fino a portarle al divorzio. A quel punto, con più tempo per esplorare nuovi hobby, ha scoperto la sua passione per il mondo delle cheerleader.

Subito ha coinvolto altre cinque amiche ed ha iniziato ad allenarsi. La cosa ha avuto successo, tanto è vero che dopo vent’anni il gruppo è ancora solido, e si esibisce spesso in numerosi spettacoli. E anche se le donne evitano le acrobazie più pericolose per evitare il rischio di infortuni, va detto che prendono l’impegno molto sul serio, tanto è vero che spesso analizzano anche i filmati delle esibizioni per cercare di migliorare lo spettacolo.

Indubbiamente, a favorire la creazione di un gruppo di questo tipo c’è il fatto che il Giappone è uno dei paesi con l’aspettativa di vita più alta (87 anni per le donne e 70 per gli uomini), ma va detto che però se si guarda all’aspettativa di vita “sana” (cioè fino a quando non si hanno malattie inabilitanti), questa è circa 10 anni più breve: dunque le Japan Pom Pom rappresentano comunque una sfida alle statistiche, e un’altra dimostrazione che l’età è solo un fatto anagrafico.

http://notizie.delmondo.info/2016/09/29/japan-pom-pom-cheerleader-a-70-anni/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento