Almeno 8 morti per il passaggio del tifone Haima in Filippine



Almeno otto persone sono morte nelle Filippine a causa del tifone Haima, che con venti fino a 225 km/h ha colpito la parte nord del paese radendo al suolo case, strappando tetti e sradicando alberi. Particolarmente colpita la provincia settentrionale di Cagayan, nell’isola di Luzon, la più grande del paese. Tra le vittime ci sono due adolescenti di 16 e 17 anni sepolti da una frana, mentre secondo la protezione civile una persona è ancora dispersa. Con l’avvicinarsi del tifone, circa 100mila persone sono state evacuate dalle zone a rischio. Il passaggio della tempesta nella notte ha causato moltissimi danni, e la portavoce dell’agenzia nazionale per la prevenzione e gestione dei disastri ha dichiarato che ci sono “segnalazioni di tetti sradicati, linee elettriche saltate, aree coltivate inondate e strade inaccessibili“. Un certo numero di voli nazionali sono stati cancellati, mentre oltre 3.500 passeggeri sono stati bloccati negli aeroporti diversi.



Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2016/10/filippine-almeno-8-morti-per-il-passaggio-del-tifone-haima/769707/#9GkFz4aig1TG2L0e.99

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento