Fiorista francese decora il negozio con 800 annaffiatoi



Il fiorista francese Bruno Geyer è diventato una piccola celebrità grazie al suo negozio, che con un lavoro di 15 anni ha decorato con annaffiatoi in ogni angolo. Oggi ce ne sono 800, appesi ai muri, al tetto ed anche un una collinetta nelle vicinanze.
Il negozio di Geyer è diventato un’attrazione turistica della cittadina di Rougemont Le Chateau, con qualcuno che commenta che, con tutti gli annaffiatoi che costellano l’edificio, sembra uscito da un’illustrazione di un libro di fantasia, magari Alice nel Paese delle Meraviglie.
Foto da Facebook
Tutto è iniziato con un Natale di quindici anni fa, quando la sorella di Bruno gli ha regalato un innaffiatoio: la cosa ha spinto l’uomo a riflettere sull’importanza dell’acqua per le piante e per la vita in generale, e così ha iniziato a vedere l’innaffiatoio come un simbolo di vita, ed ha deciso di esporre quello che aveva ricevuto in regalo.
Da lì a poco ha iniziato a volere aggiungere, e in breve è diventata una vera e propria passione, con Geyer che cercava innaffiatoi dovunque: dai mercatini delle pulci ai siti online. E quando si è sparsa voce della sua collezione, molta gente ha iniziato a regalargli vecchi innaffiatoi.
Rispetto a molti collezionisti, che si “limitano” ad accumulare oggetti, Geyer presta una particolare cura all’esposizione della sua collezione: spesso gira con una scala per la sua proprietà, provando a posizionare i nuovi annaffiatoi in diversi punti fino a che non è soddisfatto del risultato estetico.
Foto da Facebook
Foto da Facebook
http://notizie.delmondo.info/2016/10/20/fiorista-francese-decora-il-negozio-con-800-annaffiatoi/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento