Mayweather, lʼultima follia: assegno da 100 milioni di dollari su Instagram



Il mito della boxe senza freni sui social: "Voi dovete ancora lavorare, io sono in pensione. Voi affittate i charter, io possiedo jet"

Gli eccessi fanno parte del suo modo di essere e del suo stile di vita. Ma questa volta Floyd Mayweather pare essersi spinto oltre: il 39enne mito della boxe, che ha concluso la sua carriera con il record di 49 vittorie su 49 incontri, ha pubblicato su Instagram la foto di un assegno da cento milioni di dollari. Il post è accompagnato da una frase che dice, tra l'altro: "La sera mi interessano solo i biglietti da 100".


La sobrietà e la semplicità non sono mai state caratteristiche adatte a lui. Floyd Mayweather, 39enne mito della boxe ritiratosi da imbattuto, ha mostrato pubblicamente, ancora una volta, tutta la sua superbia e, in particolar modo, tutta la sua ricchezza. Che non è poca. Evidentemente piuttosto arrabbiato con qualcuno che deve esserci andato giù pesante con i commenti, lo statunitense ha replicato a suo modo pubblicando su Instagram la foto di un assegno da ben cento milioni di dollari a lui intestato. Sfacciato come sempre il campione, che ha concluso la sua carriera con il record di 49 vittorie in altrettanti incontri nei pesi welter, ha postato oltre allo scatto una lunga dicitura in cui sfoggia tutto il suo "stile" e ribatte alle critiche: "Sono buffi quelli che si siedono dietro, preoccupati dall'eredità lasciata da altri, senza pensare alla propria. Questo è uno dei miei tanti assegni, un bel pezzo da 100 milioni, che ho ancora tutti. Voi dovete lavorare ancora, io sto felice in pensione. A sera mi interessano solo i biglietti da 100, quindi peggio per voi. Ho fatto investimenti buoni, mi spiace per quelli che pensano che io non sappia stare al mondo, o leggere o scrivere. Voi li chiamate orologi, io li chiamo gioielli. Voi le chiamate barche, io yatch. Le chiamate case, io magioni. Voi affittate charter, io possiedo jet".

Difficile ribattere, impossibile conoscere il destinatario di uno sfogo tanto polemico quanto irriverente. L'assegno della Bank of American messo in bella mostra sui social riguarda la borsa di un incontro avvenuto il 2 maggio 2015: allora Mayweather sconfisse Manny Pacquiao, il campione filippino che recentemente ha chiesto la rivincita. Ma lo statunitense sembra troppo impegnato a godersi la... pensione!



http://www.tgcom24.mediaset.it/sport/mayweather-l-ultima-follia-assegno-da-100-milioni-di-dollari-su-instagram_3044079-201602a.shtml

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento