Le allucinazioni non sono solo "roba da matti"



Uno studio inglese dimostra che visioni e voci inesistenti possono affliggere anche soggetti perfettamente sani.

Benché sia sempre stato considerato indizio o sintomo di disturbi mentale, il vedere cose che non esistono o sentire voci dal nulla potrebbe essere relativamente comune anche tra soggetti perfettamente sani, che nulla hanno mai avuto a che fare con una patologia psichiatrica.

Ad affermarlo è uno studio, firmato dal Royal College of Psychiatrists, su di un'indagine condotta su un campione molto alto di popolazione, circa 7.400 persone, mettendo insieme esperienze cliniche diverse: pazienti psicotici (borderline o schizofrenici), individui affetti da ansia o depressione, persone perfettamente sane.

La ricerca ha rilevato che gli episodi di allucinazioni hanno coinvolto tutti i gruppi, senza particolari differenze: a lamentare allucinazioni è stato il 13,7% dei classificati psicotici e il 12,6% di chi soffre di ansia/depressione. Più sorprendente è il 4,7% dell'intero campione ha riportato esperienze simili.

«Si tende a credere che le allucinazioni siano un sintomo di psicosi. Ma a questo punto possiamo dire che non è così», ha spiegato Ian Kelleher, responsabile della ricerca: «le allucinazioni sono più comuni e diffuse di quello che si tende pensare e riguardano anche soggetti che non hanno nessun tipo di patologia. Solo che spesso, dal momento che sono esperienze che possono spaventare, si tende a non parlarne. Da questo punto di vista la nostra ricerca rompe un tabù e sfata il mito della correlazione automatica tra allucinazione e malattia mentale».

http://www.focus.it/comportamento/psicologia/le-allucinazioni-non-sono-solo-roba-da-matti

About MondoTempo Reale

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento