Caldo anomalo e siccità: la situazione diventa molto preoccupante per il Nord



Caldo anomalo e siccità, prospettive critiche in vista della stagione primaverile e poi estiva: se non arriveranno grandi piogge, saranno guai
E’ ormai da molte settimane che i residenti del Nord/Est e più in generale di tutta l’area padana lamentano grossi problemi di siccità. Oggi, dopo la veloce sfuriata fredda dei giorni scorsi, è tornato il sole (vedi immagini satellitari della NASA nella gallery a corredo dell’articolo), insieme al gran caldo con punte di +24°C in Friuli Venezia Giulia e +22°C in tutte le altre Regioni settentrionali, mentre all’estremo Sud fa ancora freddo con località costiere che non riescono a superare i +14°C (vedi Reggio Calabria che oggi s’è fermata a +13°C come in pieno inverno).

Ha piovuto davvero poco in Triveneto negli ultimi periodi e se si aggiunge che sulle Dolomiti quest’anno si è sciato soltanto grazie all’innevamento artificiale, si comprende come può divenire duro affrontare il prossimo periodo estivo. Assume grande importanza capire come sarà il prossimo periodo per il Settentrione in termine di precipitazioni.

Possiamo esaminare la problematica facendo uso dei grafici Ensemble, che hanno in ordinata, in basso, la distribuzione delle precipitazioni per i prossimi 15 giorni, grafici riferiti alle principali città italiane (vedi gallery a corredo dell’articolo).

Colpiscono i grafici di Genova, Torino e Milano che presentano tutti un andamento assai simile, purtroppo all’insegna di pochissimi mm di pioggia. Neppure Venezia ha prospettive di molto differenti.
L’unica città che presenta ad oggi un andamento forse un po’ migliore è Trieste. Essendo però posizionata sull’estremo settore orientale della Penisola, la cosa non pare per niente tranquillizzante in una economia generale. Scendendo più a Sud notiamo che non avranno molta pioggia anche città come Bologna e Firenze.

Di sicuro c’è che se non tornano le precipitazioni sul medio periodo, la attuale situazione di deficit idrico rischierà di aggravarsi.

Vogliamo augurarci che la situazione meteorologica possa essere più favorevole, le mappe però non si mostrano confortanti a tal proposito, almeno per il momento. Seguiremo la situazione con grande interesse.


Per approfondire http://www.meteoweb.eu/foto/caldo-anomalo-e-siccita-la-situazione-diventa-molto-preoccupante-per-il-nord/id/877639/#2BFfdQmAhFv5LEII.99

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento