Messenger Day: arrivano le “Storie” anche su Facebook Messenger



Zuckerberg sembra non averne ancora abbastanza: dopo aver aggiunto la funzionalità “Storie” prima su Instagram, poi su Facebook e ancor più recentemente su WhatsApp (di proprietà della stessa Facebook), ecco che una funzionalità del tutto simile sbarca oggi anche su Facebook Messenger, con il nome di Messenger Day.
Questa funzionalità permette di effettuare degli scatti rapidi con la fotocamera di Messenger, da condividere poi per 24 ore con la propria lista di contatti, attingendo ad una serie di filtri e stickers personalizzati da aggiungere alla propria Storia. I contenuti così pubblicati potranno essere condivisi con l’intera lista delle proprie amicizie, oppure con un gruppo ristretto o addirittura un contatto singolo, specificando semplicemente le proprie preferenze nel momento in cui viene pubblicato il nuovo “Day”. Ognuno di questi contenuti rimarrà disponibile alla visualizzazione per 24 ore. In questo senso le modalità restano tali e quali a quelle già viste sulle altre piattaforme sopracitate: l’utente responsabile della pubblicazione della storia può controllare in qualsiasi momento la lista dei contatti che l’hanno visualizzata, mentre quest’ultimi potranno rispondere ad essa tramite un messaggio in chat.

Messenger Day arriva già in dotazione di un set di oltre 5000 effetti visivi e sticker da utilizzare sulla nuova funzionalità. Quest’ultima è già in rollout con l’ultimo aggiornamento dell’applicazione, disponibile sia sui dispositivi Android che iOS. Potete scaricare l’ultimo aggiornamento di Facebook Messenger da Play Store, cliccando qui, oppure da App Store, a questo link.

https://www.ridble.com/facebook-messenger-day-annuncio/

About MondoTempo Reale

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento