Clock sino a 3,6 GHz e 16 core per le future CPU top di gamma AMD Ryzen



Manca solo la conferma ufficiale da parte di AMD, ma la nuova piattaforma top di gamma enthusiast della famiglia Ryzen prende sempre più corpo. Parliamo di processori con 12 o 16 core, a seconda della versione, basati su architettura Ryzen e abbinati a controller memoria Quad Channel DDR4.

Per ottenere queste CPU AMD ha utilizzato un design classico, quello di tipo MCM o Multi Chip Module: due die di CPU Ryzen a 8 core sono montati uno accanto all'altro e collegati tra di loro, così da offrire un totale di 16 core e abbinare i due controller memoria Dual Channel DDR4 abbinati a ciascuno dei core.

Online sono apparsi i primi segnali che questi processori siano vicini al debutto, nuovamente con la segnalazione di alcuni sample all'interno dei database del software SiSoft Sandra. Il sample evidenziato ha frequenza di clock boost di 3.600 MHz, con un dato di base clock pari a 3 GHz e ovviamente la possibilità di gestire sino ad un massimo di 32 threads in parallelo.

Un processore di questo tipo, assieme alla declinazione a 12 core, sarà abbinato a nuove schede madri in quanto il package fisico è differente rispetto a quello socket AM4 dei processori Ryzen sino a 8 core. Il nuovo socket, del quale non si conosce ancora il nome, sarà del tipo LGA quindi con pin di contatto non sotto il processore ma contenuti all'interno del socket come per le proposte Intel.

E' ipotizzabile che AMD possa scegliere il Computex 2017 di Taipei, alla fine del mese di maggio, quale evento per introdurre queste nuove proposte assieme al proprio ecosistema di partner produttori di schede madri. Tali CPU andranno a posizionarsi a diretta concorrenza con le nuove proposte top di gamma di Intel, basate su chipset X299 che proprio al Computex potrebbe venir mostrato dai produttori di schede madri con un debutto ufficiale che dovrebbe avvenire nelle settimane seguenti.

C'è pertanto, sia da parte di AMD come di Intel, un forte interesse verso le soluzioni desktop enthusiast top di gamma: si tratta di un mercato ridotto quanto a volumi, per via dei costi complessivi, ma estremamente interessante dal punto di vista tecnologico.

http://www.hwupgrade.it/news/cpu/clock-sino-a-3-6-ghz-e-16-core-per-le-future-cpu-top-di-gamma-amd-ryzen_68588.html

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento