Parlamento europeo: nuove regole per proteggere i minori online



Incitamento allʼodio, violenza e contenuti sessuali: un pericolo per i bambini su Internet che lʼUe vuole contenere

Il 60% dei ragazzi dai 9 ai 15 anni viaggia su Internet ogni giorno, correndo il pericolo di capitare su siti web non adatti alla loro età per contenuti e linguaggio. Per questo il Parlamento europeo vuole arginare il problema con nuove regole più stringenti.

L'eurodeputata Sabyne Verheyen, ad esempio, vorrebbe applicare "alcune delle norme che valgono per la televisione anche in Rete". Ecco in questo video alcune proposte:



http://www.tgcom24.mediaset.it/speciale-giovane-europa/parlamento-europeo-nuove-regole-per-proteggere-i-minori-online_3068773-201702a.shtml

About MondoTempo Reale

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento