WhatsApp, ecco come parlare con un utente che ci ha bloccato



Quando conversiamo con un utente su WhatsApp (sia esso il partner, un amico o un semplice conoscente) può capitare di essere bloccati. Talvolta è necessaria solo una frase, magari detta anche con intento scherzoso, per provocare una reazione d’ira da parte del nostro interlocutore. La chat concede a tutti gli iscritti di poter usufruire della funzione “Blocca”. Bloccando un contatto si inibisce ogni tentativo di futura conversazione, a meno di un ripensamento.

Parlare con chi ci ha bloccato su WhatsApp

C’è però un detto che dice: “Fatta la legge, trovato l’inganno”. Su WhatsApp è possibile infatti poter conversare con un contatto che ci ha bloccato attraverso la collaborazione di un amico ed attraverso un piccolo espediente.

Anche in questo caso, la chiave sta nei gruppi. Con la complicità di una terza persona (che abbia il nostro contatto ed il contatto del numero che ci ha bloccato) possiamo metterci in comunicazione con chi non ne vuole più sapere di noi. L’amico in comune altro non dovrà fare che creare una chat di gruppo ex novo ed aggiungere il nostro numero e quello del possibile interlocutore.

A quel punto potremo inviare messaggi o file che saranno leggibili anche a chi ci ha bloccato. Se volete conversare con una persona su WhatsApp, ma non potete per forze di causa maggiore, provate questo metodo e fateci sapere se anche a voi tutto è filato liscio.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2017/11/07/whatsapp-ecco-come-parlare-con-un-utente-che-ci-ha-bloccato-259325

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento