Aereo da Dubai per New York in isolamento



A bordo più di 100 persone colpite da febbre e tosse inarrestabile. Potrebbe cominciare così la peggior epidemia della nostra epoca.
Il volo Emirates 203 è atterrato a JFK ed è stato subito messo in quarantena. A bordo molti passeggeri tossiscono senza sosta ed hanno febbre alta. Intervenuti sanitari e membri dei servizi di sicurezza. Leggendo questa news vengono subito in mente film come Contagion o qualche film con epidemia zombie. E se un giorno tutto questo divenisse realtà così di colpo?

Un volo proveniente da Dubai con oltre 500 persone è atterrato all’aeroporto JFK di New York ed è stato subito messo in quarantena per la presenza di un centinaio di passeggeri che presentano sintomi di un non precisato malessere. Un centinaio di persone tra passeggeri e membri dell’equipaggio del volo Emirates 203 tossiscono senza sosta. L’aereo è atterrato poco dopo le 9 del mattino (le 15 in Italia) al Terminal 4 dello scalo newyorkese ed è stato subito raggiunto da personale medico e dalla polizia della Port Authority.



Secondo la compagnia Emirates, i passeggeri che hanno avuto bisogno di cure mediche sono una decina. Le persone che mostrano i sintomi “sono state immediatamente visitate dalle autorità sanitarie locali e chi ne ha bisogno verrà sottoposto a cure mediche”.

La DIRETTA LIVE: https://www.rt.com

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento