Putin: “Raid contro Isis con o senza America”



Secondo Bloomberg, che cita fonti vicine al Cremlino, il leader russo sarebbe pronto a dare il via ad una vasta operazione militare contro lo Stato islamico.

Come riferisce l’agenzia Bloomberg, che cita fonti del Cremlino e del ministero della difesa russo, Putin vorrebbe creare una coalizione formata da diversi Stati per coordinare le loro forze contro gli jihadisti del Califatto.

Gli alleati chiavi del leader russo sono l’Iran sciita e la Siria di Bashar al Assad. E, molto probabilmente, l’amministrazione americana ha scartato la possibilità di questa alleanza proprio a causa della presenza del legittimo governo siriano, giudicato ormai al capolinea.

Nei giorni scorsi, la Russia ha allargato la sua presenza militare a nord e a sud della città siriana di Latakia. La proposta di Putin si basa su “un binario parallelo” per un’azione militare congiunta accompagnata da una politica di transizione.

L’iniziativa sarà in cima all’agenda della visita di un giorno del presidente Putin all’assemblea dell’Onu, il 28 settembre, e che potrebbe anche includere un colloquio con Obama.

Elena Suponin, analista sul Medio Oriente presso l’Istituto di studi strategici al Cremlino, ha così commentato il piano del leader russo: “La Russia spera prevalga il buon senso e che Obama prenda la mano tesa di Putin. Ma Putin agirà in ogni caso se questo non accade“.

http://www.informarexresistere.fr/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment