Un "umanoide alato" avvistato a Singapore

La leggenda dell'uomo falena o Mothman rientra in alcuni inspiegabili fenomeni paranormali che ancora oggi non hanno ottenuto una spiegazione razionale. 
La leggenda parla di una strana creatura che era solita tormentare le zone di Charleston e Point Pleasant nel West Virginia tra il novembre 1966 e il mese di dicembre 1967.
La strana entità è stata vista sporadicamente anche prima e dopo quelle date. Inoltre alcuni di questi avvistamenti si sono verificati anche di recente e precisamente nel 2005. 
La maggior parte dei terrorizzati testimoni hanno descritto il Mothman come una creatura alta dai 5 ai 7 piedi con delle ali e grandi occhi rossi rifrangenti, simili al Garuda della tradizione indù. Un certo numero di ipotesi sono state avanzate per spiegare ciò che è stato segnalato dai testimoni che vanno da errori di identificazione in coincidenza con dei fenomeni paranormali fino alle teorie del complotto il cui unico scopo è quello di screditare e incolpare ogni attività governativa.
Un insegnante di Singapore ha affermato recentemente di aver visto un "umanoide alato" all'interno di una casa abbandonata. 
Fergus Cialde, un insegnante di geografia presso una scuola di Singapore, ha riferito di essersi imbattuto con una strana creatura mentre stava passeggiando con il suo cane nella zona di Istana Woodneuk. 
"Verso le ore 05.50 stavo camminando nel bosco con il mio cane nei pressi di una casa abbandonata quando notai attraverso la finestra uno strano essere appeso a testa in giù sul telaio di una porta," ha riferito a Criptozoology News l'atterrito testimone. 
"Quando guardai all'interno attraverso la finestra della casa notai quello che sembrava un umanoide alato appeso alla porta. Il mio cane nel vedere la creatura rimase completamente immobile e in silenzio mentre puntava diritto nella sua direzione", ha aggiunto il testimone. 
Egli sostiene che il petto dell'umanoide si muoveva su e giù come se stesse respirando.
"In un primo momento la mia sorpresa è stata grande, anche se la creatura sembrava non essersi accorta della mia presenza perché riuscii a trovare riparo dietro un vicino cespuglio. "
L'insegnante ha affermato che l'essere sconosciuto era alto circa 6 piedi e munito di ali la cui apertura si aggirava sui 10 piedi. 
John Keel, autore del libro "Mothman Prophecies" parla di queste misteriose creature che i popoli antichi le avrebbero considerate come delle divinita’ . Ad esse sono associate gli uomini in nero, gli UFO, e anche l'uomo pipistrello,una versione moderna di "demoni e diavoli" di un tempo.

Fonte di riferimento:disclose.tv

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment