I tornado in Italia: migliaia di morti negli ultimi 2 secoli, in Sicilia l’evento più violento d’Europa



Ecco i tornado più violenti della storia d'Italia: tanti episodi devastanti da Nord a Sud. Puglia, Sicilia coste tirreniche e pianura Padana le aree a più alto rischio

I tornado in Italia non sono certamente una novità del terzo millennio: abbiamo già ampiamente parlato dei fenomeni che hanno colpito la Laguna di Venezia prima di quello che stamattina ha devastato il litorale di Sottomarina a Chioggia. Sono ben 4 tornado negli ultimi 9 anni, tutti a inizio estate, tutti molto violenti al punto da provocare morti e feriti. Nella Laguna di Venezia, però, il fenomeno più distruttivo e violento risale a 46 anni fa, quando l’11 settembre 1970 un tornado uccideva 36 persone.
L’Italia viene colpita con frequenza da questi eventi estremi, lungo tutte le coste, soprattutto nella Laguna Veneta, nel Salento, in Sicilia e nel cuore della pianura Padana.
tornado sicilia 1851In modo particolare, la storia della Sicilia è costellata di tornado devastanti. Il più forte in assoluto è stato quello dell’8 dicembre 1851, il tornado più devastante della storia d’Europa. Furono in realtà due tornado simultanei che colpirono la Sicilia occidentale provenienti dal mare, fin sul litorale di Marsala dove si verificò il disastro: circa 500 morti, navi distrutte nel porto ed equipaggi annegati. I tornado, secondo le narrazioni dell’epoca, furono accompagnati da “torrenti di pioggia e grandine enorme”. Mai nessun tornado in Europa fu così distruttivo.

Ecco i tornado più devastanti degli ultimi decenni in Italia:
  • 8 Dicembre 1851 – Sicilia occidentale – Marsala – 500 vittime e centinaia di feriti
  • 23 Luglio 1910 – Pianura Padana – Brianza – 60 vittime
  • 24 Luglio 1930 – Pianura Padana – Volpago del Montello – 23 vittime, unico tornado della storia d’Italia classificato come F5 sulla Scala Fujita, venti stimati fino a 500km/h
  • 16 Giugno 1957 – Pianura Padana – Oltrepò pavese – 7 vittime, Robecco e Valle Scuropasso distrutti
  • 4 Luglio 1965 – Pianura Padana – Emilia, tra Parma e Piacenza – 9 vittime
  • 31 Ottobre 1968 – Sicilia orientale – Piana di Catania – 2 morti e 100 feriti
  • 11 Settembre 1970 – Laguna Veneta – Venezia – 36 vittime, oltre 500 feriti
  • 7 Luglio 2001 – Pianura Padana – Brianza, Arcore – 100 feriti
  • 17 Giugno 2004 – Sicilia centrale – Tratto dell’A19 tra Gerbini e Agira, 11 feriti
  • 15 Giugno 2007 – Pianura Padana – Parco San Giuliano di Mestre – Decine di feriti all’Heineken Jammin Festiva
  • 12 Giugno 2012 – Laguna di Venezia – Venezia – Venti feriti, case scoperchiate a Sant’Erasmo, alberi sradicati
  • 28 Novembre 2012 – Puglia – Taranto – una vittima, 38 feriti tra l’Ilva e Statte
  • 5 Novembre 2014 – Sicilia Orientale – Catania e Acireale – decine di feriti, case scoperchiate e danni ingenti
  • 8 Luglio 2015 – Pianura Padana – Riviera del Brenta – Una vittima, circa cento feriti. Abitazioni rase al suolo tra Mira e Dolo
E ovviamente anche nei secoli precedenti l’Italia è stata investita da numerosi, distruttivi, tornado.
Alcune straordinarie immagini da http://tornadoitalia.altervista.org:
http://www.meteoweb.eu/

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment