L’orgasmo femminile non ha più segreti, svelate le sue origini evolutive


L'orgasmo femminile è frutto di un "ripensamento" evolutivo

I ricercatori della Yale University e del Cincinnati Children’s Hospital potrebbero aver risolto risolvendo un enigma biologico che ha tormentato generazioni di studiosi, a partire da Aristotele: nel corso dei secoli molti hanno provato a spiegare la funzione dell’orgasmo femminile elaborando le teorie più disparate, concentrandosi però sulle caratteristiche nella biologia umana e nei primati, “senza indagare sulle sue origini evolutive“, spiega il biologo Gunter Wagner del Systems Biology Institute di Yale.

Lo studio, i cui risultati sono stati pubblicati su “Jez-Molecular and Developmental Evolution”, ha rilevato che, in sostanza, l’orgasmo femminile è frutto di un “ripensamento” evolutivo: sviluppato nei mammiferi più primitivi per stimolare l’ovulazione in presenza del maschio, avrebbe successivamente perso questa funzione, cosa che ha successivamente rimodellato l’anatomia dei genitali femminili. Per giungere a questa conclusione, gli scienziati hanno confrontato più specie di mammiferi: tutte le specie (anche quella umana) sono accomunate dall’aumento della produzione di due ormoni, la prolattina e l’ossitocina, e questo riflesso neuro-endocrino si sarebbe sviluppato per favorire l’ovulazione alla presenza del maschio. Successivamente, quando l’ovulazione è diventata un meccanismo ciclico e spontaneo, l’orgasmo ha perso la sua funzione e ciò ha indotto un rimodellamento anatomico che ha spostato il clitoride dalla sua posizione primitiva ad una più nascosta.

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2016/08/orgasmo-femminile-non-ha-piu-segreti-svelate-le-sue-origini-evolutive/722683/#cJUw0wP3dI87lver.99

Mondo Tempo Reale

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment