Il ragno gigante cattura un topo

Un agghiacciante video virale girato in Australia mostra la predazione di un ragno-cacciatore ai danni di un roditore
di Brian Howard
Giunto in tempo per Halloween, arriva dall'Australia un video da far accapponare la pelle. Lo ha postato su Facebook l'utente Jason Womal, e mostra un ragno gigantesco che trascina un topo.

"Era l'ora di pranzo, e stavo per andare al lavoro, quando un vicino mi chiama e mi dice che vuole mostrarmi una cosa assurda", racconta Wormal. "Così vado a casa sua e mi fa vedere un ragno cacciatore che cerca di mangiare un topo".

L'Australia ospita ben 94 specie conosciute di ragni-cacciatori, o Sparassidae. Questi grossi ragni pelosi sono perlopiù grigi o bruni, e alcuni hanno delle righe sulle zampe. Le loro dimensioni possono variare dai due centimetri ai venti di diametro.

I ragni cacciatori non sono considerati pericolosi per l'uomo, anche se quelli più grossi possono infliggere morsi dolorosi. Di solito si tengono alla larga dalle persone ma all'occorrenza sanno difendersi, e in caso di morsi è bene applicare del ghiaccio sulla ferita.



Questi ragni si trovano di frequente sotto la corteccia degli alberi o all'interno di fessure, ma spesso entrano nelle case o nelle automobili. Di solito si nutrono di insetti o di altri ragni, ma a volte non disdegnano prede più grosse, come appunto i topi.

Le femmine di ragno-cacciatore depongono fino a 200 uova in sacche piatte di tela di ragno, che sorvegliano senza mangiare per circa 3 settimane. In questo periodo le femmine sono piuttosto aggressive, e arrivano a sollevarsi sulle zampe posteriori se si sentono minacciate.

In alcune specie, la madre trasporta la sacca con le uova sotto il corpo, e una volta nati i piccoli resta con loro per alcune settimane. Questi ragni, che vivono circa due anni, fanno la muta per poter crescere di dimensioni.

L'Australia è nota per le molte specie di ragno che ospita, tra cui uno dotato di zanne rosse scoperto lo scorso anno, e per ritrovarsi intere aree ricoperte dalla ragnatela di migliaia di ragni. Sembra esserci una correlazione tra il clima più caldo e l'aumentato numero di aracnidi nel paese.

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2016/10/25/news/ragno_gigante_cattura_topo_australia-3284035/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento