Smartphone, 5G nel 2018



Qualcomm ha annunciato nelle scorse ore, in occasione del Qualcomm 4G/5G Summit tenutosi ad Hong Kong, che il modem Snapdragon X50, primo modem 5G per smartphone, verrà inviato ai produttori nella prima metà del 2017. Gli smartphone equipaggiati con il nuovo modem, tuttavia, arriveranno sul mercato non durante la prima metà del 2018.



Lo Snapdragon X50 offrirà una velocità di trasferimento dei dati in download pari a 5Gbps. Per avere un parametro di riferimento, le connettività 4G LTE offrono velocità di trasferimento dei dati (a seconda degli operatori e della zona) pari a 450 Mbps, 300 Mbps e 150 Mbps. La tempistica indicata da Qualcomm appare congrua rispetto a quella di finalizzazione dello standard 5G, che dovrebbe avvenire nel 2018.

Nel frattempo, Qualcomm continuerà ad offrire l'hardware per sfruttare nel connessioni mobile più veloci con il modem X16 LTE integrato nel prossimo SoC del chipmaker - verosimilmente lo Snapdragon 830. Il modem X16 LTE offrirà velocità di download pari a 1Gpbs e sarà integrato nei primi smartphone nel corso del 2017. Secondo le previsioni del produttore, tuttavia, quanto meno inizialmente, solo il 64% degli operatori telefonici che operano a livello mondiale forniranno le infrastrutture necessarie per supportare tale velocità.

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento