Negozio vende sasso in custodia di pelle a 85$. E va a ruba.



Sono stupiti del successo gli stessi ideatori, che non si aspettavano che così tante persone fossero disposte a pagare 85 dollari per un sasso messo in una custodia di pelle sintetica. Eppure le vendite vanno a gonfie vele.

Il sasso è venduto da Nordstrom, una importante catena di negozi americana, ed è esattamente quello che vi abbiamo descritto: un sasso di circa 10 per 10 cm, inserito parzialmente in una custodia di pelle cucita su misura.

“Un fermacarte? Un argomento di conversazione? Un’opera d’arte? Decidete voi, ma questa levigata roccia dell’area di Los Angeles certamente attirerà l’attenzione ovunque la mettiate”, dice la presentazione del prodotto.

Chiaramente, molti erano convinti che il prodotto fosse stato messo in vendita come scherzo dall’area marketing della catena: ma se sicuramente l’idea sembra arrivare da lì, il prodotto è veramente in vendita. O meglio, lo era, perché i sassi hanno avuto talmente tanto successo che le scorte sono andate esaurite.

Sicuramente, il “sasso in una sacca di pelle” è diventato virale, attirando molti commenti “creativi”, come ad esempio un utente che spiegava che il sasso è un modo molto migliore di spendere 85 dollari piuttosto che comprare, ad esempio, del cibo. Un altro commento ironico diceva: “Ho dovuto rimandarlo indietro perché non c’erano istruzioni. Non so neppure come si accenda”. I commenti hanno iniziato ad essere talmente numerosi che i gestori del sito hanno deciso di disattivarli.

Non è chiaro se Nordstrom metterà in vendita altri sassi nelle prossime settimane, per accontentare chi vorrebbe fare un regalo insolito e decisamente originale.

http://notizie.delmondo.info/2016/12/09/negozio-vende-sasso-in-custodia-di-pelle-a-85-e-va-a-ruba/

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento