Maltempo, Italia nella morsa di gelo e neve: serata glaciale, nevica da Torino a Cosenza, dall’Emilia a Ischia e Capri



Maltempo, è una notte da lupi: inizia la grande nevicata calabrese, ma fiocca sin dalle coste Adriatiche fino alle Alpi occidentali. Grande gelo al Nord/Est
L’Italia sta vivendo una serata glaciale: temperature in netto calo soprattutto al Nord/Est dove abbiamo già -5°C a Trieste, -3°C a Monfalcone, -2°C a Udine e Pordenone.
Ma fa molto freddo in tutt’Italia: le temperature sono glaciali ovunque, la neve nel pomeriggio è caduta abbondante persino a Ischia e Capri, oltre che sul Cilento e su gran parte della Provincia di Salerno con accumuli abbondanti a quote collinari. A Capri i fiocchi hanno imbiancato Monte Solaro, la vetta dell’isola azzurra, poco prima del calar delle tenebre quando le temperature sono diventate piu’ rigide. Fiocchi di neve nel centro di Anacapri all’imbrunire, per la gioia dei bambini che all’orario di uscita dalle scuole hanno trovato un’atmosfera insolita per l’isola, caratterizzata da freddo pungente e da una leggera nevicata. L’insolito spettacolo della neve a Capri ha lasciato sorpresi col naso all’insu’ i pochi passanti in piazzetta, che hanno guardato con stupore i fiocchi di neve intensificarsi sempre di piu’. Ad Anacapri, dove la nevicata e’ stata piu’ intensa vista l’altitudine, si sono registrati i primi problemi per la viabilità.

E’ iniziata la grande nevicata in Calabria: nevica con 0°C a Cosenza e Catanzaro, prime nevicate anche sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo” – la ex Sa-Rc – tra Padula Buonabitacolo e Sibari e tra Cosenza e Falerna dove il traffico e’ consentito ai soli veicoli leggeri dotati di catene o pneumatici invernali. I mezzi pesanti vengono deviati agli svincoli di Padula in direzione sud e Sibari, Tarsia e Falerna in direzione Nord. Ma sta nevicando anche su gran parte della provincia di Cosenza. Il Sindaco di Crotone ha disposto la chiusura delle scuole anche per domani. Stesso provvedimento per Catanzaro.

Forti piogge e temporali in Sicilia con picchi di 30mm nell’agrigentino e nel trapanese, e temperature in aumento ma ancora fredde: Palermo è a +11°C, Catania a +10°C.

La neve è arrivata come ampiamente previsto anche al Nord/Ovest, tra Piemonte e Lombardia: imbiancate Torino, Alessandria, Ivrea, Asti, Vercelli e Novara, alla faccia dell’inverno avaro di neve al Nord. E’ infatti già la seconda nevicata con accumulo dopo quella del 19 dicembre, e la stagione è ancora molto molto lunga.

A Torino i primi fiocchi sono cominciati a cadere intorno all’ora di pranzo, poi, dopo un paio d’ore di interruzione, la nevicata, sebbene di debole intensità è ripresa a metà pomeriggio ma il fenomeno, secondo gli esperti, dovrebbe esaurirsi già in tarda serata mentre le temperature, già al di sotto dello zero anche in pianura, subiranno una ulteriore diminuzione tra questa notte e domani. Il miglioramento del tempo è atteso tra domani e dopo. Per scongiurare disagi alla circolazione fin dalla prima nevicata sono entrati in azione i mezzi spargisale in particolare sulle strade della collina.

Nevica anche in Emilia, in modo debole, e in Lombardia con qualche fiocco da Milano a Modena e temperature sottozero. Giornata glaciale anche sulle Regioni Adriatiche, anche meridionali: massime inferiori ai +2°C su tutta la costa pugliese, ma per gran parte della giornata le temperature sono state inferiori allo zero.

Il posto più caldo d’Italia in questo momento è probabilmente dentro il corpo di chi sta scrivendo quest’articolo: la temperatura ha infatti raggiunto i +39,5°C. Ma è l’influenza che sta mettendo k.o. tantissimi italiani: cogliamo l’occasione per ripassare i consigli utili dei rimedi naturali per tentare di evitare di ammalarsi.

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/foto/maltempo-italia-nella-morsa-di-gelo-e-neve-serata-glaciale-nevica-da-torino-a-cosenza-dallemilia-a-ischia-e-capri-foto-live/id/828912/#FYkfQV6335l6RGBO.99

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento