Planet Nine, l'ipotesi della cattura

Un furto planetario?|CALTECH/R. HURT (IPAC)
Il nuovo arrivato del Sistema Solare potrebbe essere stato un corpo celeste esterno e solitario, poi attratto nel nostro "entourage" planetario. Un nuovo tassello sulle sue misteriose origini.

Se il Pianeta Nove è là fuori, da qualche parte, potrebbe essere un "vagabondo" catturato dal nostro Sistema Solare: è ritornata in auge qualche giorno fa, durante una presentazione all'American Astronomical Science meeting, una delle teorie più affascinanti sull'origine del misterioso corpo celeste.

PERIFERICO. Anche se l'esistenza del nuovo inquilino, situato ben oltre l'orbita di Plutone, spiegherebbe alcune anomalie gravitazionali del nostro sistema, è difficile dare ragione della sua ipotizzata distanza dal Sole, 1.000 volte maggiore di quella della Terra. Come ha fatto a finire così lontano?

SOTTRATTO. Per James Vesper e Paul Mason della New Mexico State University, potrebbe essere stato "rapito". L'ipotesi è che Planet Nine fosse in origine un pianeta errante, nato all'esterno del Sistema Solare dal quale sarebbe stato catturato gravitazionalmente.

POSSIBILE. I due hanno condotto 156 simulazioni computerizzate dell'impatto di un pianeta vagabondo nel sistema. Nel 60% dei casi, se un corpo errante 10 volte più grande della Terra entrasse nella nostra "famiglia" planetaria, ne uscirebbe portandosi via uno o due altri pianeti. Ma nel restante 40%, il catturato resterebbe in orbita, e potrebbe rimanere alla distanza ipotizzata finora.

La ricerca non è ancora stata pubblicata su una rivista scientifica.

http://www.focus.it/scienza/spazio/planet-nine-lipotesi-della-cattura

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento