WD Helium Red e Red Pro si espandono fino a 10TB



Da Western Digital nuova serie di hard disk ottimizzati per ambienti NAS: parliamo dei modelli Red e Red Pro con capacità fino a 10 TB e basati sulla tencologia HelioSeal che prevede all'interno degli hard disk elio al posto della tradizionale aria, così da ridurre la resistenza del piatto in rotazione e quindi migliorarne le prestazioni.

La versione Red ha una velocità di rotazione pari a 5400RPM e dispone di 128MB di cache; si rivolge principalmente ai clienti SOHO (Small Office/Home Office). Per quanto riguarda invece il WD Red Pro la velocità è di 7200RPM ed anch'esso viene fornito con 128MB di cache venendo indirizzato al mercato SMB (Small and Midsize Businesses).

Sia il WD Red che il WD Red Pro utilizzano un'interfaccia SATA da 6 GB/sec e sono basati sulla tecnologia NASware 3.0 per facilitarne l'integrazione con i sistemi NAS di MyCloud Pro Series e MyCloud Expert Series di Western Digital.

"Nel luglio del 2012 abbiamo introdotto la linea WD Red per affrontare le sfide di prestazioni, compatibilità e scalabilità con i clienti NAS di casa e di piccole imprese", ha dichiarato Brendan Collins, Vice Presidente della Business Unit Devices per Western Digital. "Dopo cinque anni e oltre 16 milioni di dischi rigidi della famiglia WD Red venduti, continuiamo a promuovere questa piattaforma, arricchendola con la nostra innovativa tecnologia HelioSeal e altre tecnologie avanzate che consentono ai clienti di soddisfare le loro esigenze cloud in continua evoluzione".

Il 10TB WD Red sarà disponibile a 494 $, poco meno di 450 €, mentre il 10TB Red Pro a 533 $ circa 480€, ovviamente al cambio attuale e non includendo le tasse nazionali; su questi nuovi prodotti Western Digital fornisce rispettivamente 3 e 5 anni di garanzia.

http://www.hwupgrade.it/news/storage/wd-helium-red-e-red-pro-si-espandono-fino-a-10tb_68731.html

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento