Spaventose proiezioni sull’aumento del livello globale dei mari: 15 metri in più entro il 2300 se le emissioni di gas serra rimangono elevate



Ecco i risultati terrificanti di un nuovo studio sui cambiamenti climatici: il ruolo delle emissioni di gas serra è sempre più decisivo

Il livello medio globale dei mari potrebbe aumentare di quasi 2,4 metri entro il 2100 e di 15 metri entro il 2300 se le emissioni di gas serra continueranno a restare elevate, secondo una revisione dei cambiamenti e delle proiezioni del livello dei mari condotta dai ricercatori della Rutgers University in collaborazione con altri esperti.

Dall’inizio del secolo, il livello medio dei mari globali è aumentato di circa 6 cm. Con moderate emissioni, le stime del livello medio provenienti da diverse analisi vanno da 42,6-85,3 cm in più entro il 2100 a 85,3-164,5 cm in più entro il 2150 a 182,8-426,7 cm in più entro il 2300, secondo lo studio pubblicato su Annual Review of Environment and Resources. E con l’11% dei 7,6 miliardi di persone nel mondo che vivono in aree a meno di 10 metri sopra il livello del mare, questi aumenti rappresentano un grande rischio per le popolazioni costiere, le economie, le infrastrutture e gli ecosistemi del mondo.

L’aumento del livello dei mari varia a seconda della posizione e del tempo studiati e gli scienziati hanno sviluppato una serie di metodi per ricostruire i cambiamenti passati e proiettare quelli futuri. Nonostante i differenti approcci, è emersa una storia chiara per i prossimi decenni: dal 2000 al 2050, il livello medio dei mari aumenterà molto probabilmente di circa 15-25 cm, ma è estremamente improbabile che aumenti di oltre 45 cm. Oltre il 2050, le proiezioni sono più sensibili ai cambiamenti nelle emissioni di gas serra.

Gli scienziati hanno utilizzato i casi di studio di Atlantic City, New Jersey, e Singapore per discutere come gli attuali metodi di ricostruzione dei cambiamenti passati del livello dei mari possano condizionare le proiezioni future globali e locali. Una grande parte dell’aumento del livello dei mari del XX secolo, inclusa la maggior parte dell’aumento globale dal 1975, è legata al riscaldamento globale causato dall’uomo, riporta lo studio.

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2018/10/cambiamenti-climatici-aumento-mari/1162201/#ps3xbEfggupbz1FE.99

About Sandu Trica

Mondo Tempo Reale è il blog che dal 2010 vi racconta le notizie più incredibili, strane, curiose e divertenti: fatti imbarazzanti, ladri imbranati, prodotti assurdi, ricerche scientifiche decisamente insolite.
{[['']]}
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento